giovedì 29 gennaio 2009

Buon Anniversario Fado portoghese blog!










Nelle immagini, l'articolo-intervista apparso sulla rivista
portoghese Visão il 9 Febbraio 2009.








E così siamo quasi a Febbraio 2009 e il mio blog su blogspot compie un anno...In realtà è più grandicello perché è nato nel Novembre 2007 su Libero con lo scopo di promuovere il Fado. Il Fado in Italia non è conosciuto, a differenza di altri generi, per esempio il Tango argentino o la Bossanova…Io diffondo la mia passione affrontando diverse tematiche, parlo di poeti, cantanti e musicisti, del presente e del passato, di eventi italiani e non, traduco i testi dei fados. Trascorro molto tempo a far ricerche e a tradurre dal portoghese per gli articoli da pubblicare sul mio gioiello…e sono contenta perché ricevo i complimenti da molti lettori. Mi hanno chiesto di tutto: dove poter imparare a cantare il Fado, che libri leggere per tesi universitarie sul Fado e persino che argomenti affrontare, dove trovare un particolare testo o spartito, dove poter ascoltare Fado in Italia o Portogallo…
Il mio blog attualmente riceve dalle 60 alle 100 visite al giorno da tutto il mondo. Al momento i lettori più interessati al Fado provengono da Italia, Portogallo, Stati Uniti, Canada, Spagna e in misura minore dai Paesi dell’Est e del Nord Europa.
E’ stato un anno gratificante e devo dire che molti neofiti del Fado…grazie al mio blog ora non sono più tali!…Mi riferisco a molti lettori e in particolare agli amici che hanno partecipato a due straordinari eventi: il concerto di Ana Moura a Firenze e il viaggio a Lisbona di cui ho parlato nei post sulle Case di Fado e sul concerto per Amalia Rodrigues a Lisbona…
I post più letti sono stati quelli riguardanti Amália Rodrigues, David Mourão Ferreira, Alfredo Marceneiro, Dulce Pontes e Mariza…ovvero i personaggi più celebri nel mondo del Fado…
Negli ultimi giorni il mio blog ha ricevuto anche il suo primo riconoscimento virtuale, il premio dardos. È stato definito “il più portoghese tra i blog italiani”. Sono contenta di questo riconoscimento e credo sia giusto dare un premio dardos anche al blog più completo e dettagliato attualmente esistente sul Fado: Lisboa no Guines….
Infine il 9 Febbraio 2009 è arrivato il primo riconoscimento portoghese a questo blog....la rivista Visão ha pubblicato un articolo sui fadisti nel mondo e io sono stata tra le quattro persone selezionate e intervistate da Nuno Miguel Guedes: una fadista giapponese, una croata e la mia amica messicana, Marcela Ortiz. Il mio blog è stato definito "uno dei migliori blog di fado attuali"...come non essere felice di tale definizione se arriva direttamente dalla terra del Fado!

Un grande abbraccio a tutti…Fado portoghese blog continua la sua missione…A paixão do Fado…

GRAZIE A TUTTI!!! Obrigada por tudo! Thanks to all!!! Merci à tous!! Hvala svima!!! Gracias a todos!!! Cпасибо всем!!! Dank an alle!!! ÇáÔßÑ áÌãíÚ!!! ευχαριστίες σε όλους!!!

Luisa Notarangelo

8 commenti:

Anonimo ha detto...

Se il mio, è il primo PARABENS per il compleanno del blog di Luisa... ne sono orgogliosissimo!!!!

Perchè io sono uno di quei fortunati che grazie alla nostra maestrina del fado, ha partecipato a tutti e due gli eventi pubblicizzati e organizzati da questo blog.

Ci sarebbe stato un terzo evento, se la "Diva" Mariza non avesse rinunciato all'ultimo momento. Parlo del concerto al Colosseo di Torino.. praticamente a casa mia!!
A cui abbiamo rinunciato tutti noi a malincuore.

E poi come non essere orgoglioso di far parte di questo blog, quando la mia foto è stata messa in prima pagina... come se io fossi una star!!!
Però sto bene abbacciato a Luisa e dopo 4 mesi in quella "Posizione" non mi sono ancora stancato!! (spero neanche lei!).

Grazie di cuore, dolce Luisa, davvero ho imparato tanto e continuo a scoprire cose meravigliose in questo fantastico mondo, fatto di passioni e tensioni emotive.
Non mi stanco di ripetervi che io continuo ad essere "Alice nel paese delle meraviglie" dove ogni giorno c'è una dolce scoperta!

Un grandissimo abbraccio a tutti gli amici del blog, e un bacione a Luisa!

Mino.

Andradarte ha detto...

Com Guiness ou sem Guiness, o fado bem interpretado é divinal e hoje temos novos fadistas, que começam a fazer esquecer Amália, Hermínia, Marceneiro,esses grandes monstros do Fado.E Lisboa....todo o mundo sabe que é de facto a cidade mais cantada. Parabéns, por este Blog.
Um Abraço

fadosaudade ha detto...

Acho que os novos fadistas nunca fizeram esquecer a velha guarda...Marceneiro, Amalia Rodrigues, Teresa de Noronha...entre outros...Obrigada, um abraço, Luisa

Anonimo ha detto...

felicidades Luisa, pelo aniversário do teu Blog. Muito mais nesse blog.. há muito que contar... eu voltei com cd's e livros e acho q tu tb! né?

Marcela Ortiz
www.myspace.com/poeticasaudadefadobelem

Anonimo ha detto...

Ecco cosa scrive Riccardo...Lisbona ha la sua mentore, il fado la sua interprete anche fra noi. Lisbona è vita, il fado è anima, se si vuole realtà e sogno, mistero e certezza, luce e luce, questi sono lisbona e il fado, questo è Luisa...

fadosaudade ha detto...

Muito obrigada...Luisa

Anonimo ha detto...

Un po' in ritardo, ma anche io faccio i miei più grandi Auguri a Luisa ed a questo blog.

E soprattutto, Aguro a questa Creatura di poter crescere negli anni SANA e FORTE....

Auguri Luisa...e Complimenti per l'ottimo lavoro!

Ivano.

Anonimo ha detto...

Anche troppo tardi, Cara Luisa, ma tutti i giorni sono giorni del tuo blogg, tutti i giorni sono di fado e tante cose belle che troviamo qui... tantissimi auguri! sempre!

gloria